Cerca nel sito
CRAL 06-68809216 Turismo 06 - 95550639
Durata: 28 Nov-2 Dic / 5-9 Dic
Tags
Località: Ulm, Innsbruck, Trento
Prezzo: 380 €
Chiedi informazioni

Ulm e la strada romantica – Mercatini di Natale

ULM E STRADA ROMANTICA cr

Programma di viaggio

PRIMO GIORNO:  ROMA – MODENA – TRENTO O DINTORNI

Ore 06.30 ritrovo dei partecipanti a Roma Piazzale Ostiense, sistemazione in Bus G.T. e partenza per Trento o dintorni. Pranzo libero durante il percorso. Sosta a Modena per una visita libera dei mercatini. Arrivo serale in hotel, cena e pernottamento

 

SECONDO GIORNO:  ULM

Prima colazione in hotel e partenza per Ulm. Pranzo libero. Visita guidata di Ulm, città natale di Albert Einstein, situata lungo le rive del Danubio. Visita con guida della cattedrale ed il campanile più alto nel mondo, il Municipio con la facciata rinascimentale e l’Orologio Astronomico, il centro storico con numerosi capolavori del tardo-gotico e il pittoresco Quartiere dei Pescatori e tempo libero per visitare lo splendido mercatino di Natale allestito davanti alla Cattedrale. Sistemazione in hotel in zona Ulm. Cena e pernottamento

 

TERZO GIORNO:  STRADA ROMANTICA

Prima colazione in hotel, incontro con la guida e partenza per la Strada Romantica, il più famoso di tutti gli itinerari turistici tedeschi che ripercorre il tracciato della Via Claudia, importante asse commerciale militare dell’Impero Romano. Pittoresche e storiche cittadine, borghi medievali con possenti cinte murarie, vicoli pittoreschi, case a graticcio, chiese gotiche si susseguono piacevolmente. Si visiterà Rothenburg ob der Tauber e Dinkelsbühl con i loro mercatini caratterisci mercatini. Pranzo libero. Nel tardo pomeriggio rientro in hotel, cena e pernottamento

 

QUARTO GIORNO:  ULM – INNSBRUCK – TRENTO O DINTORNI

Prima colazione in hotel e partenza per il rientro. Sosta ad Innsbruck per pranzo libero e visita dei Mercatini: buttatevi nella mischia e godetevi un vin-brulé o uno dei vari tipi di punch fumanti. Le 70 bancarelle sono una miniera inesauribile di addobbi per l’albero, opere d’artigianato artistico, prodotti in lana e altri regalini. Una piattaforma offre una magnifica vista panoramica sui tetti degli stand mentre la banda dei “fiati della torre” ci regala momenti magici con la sua musica natalizia tradizionale. Vale assolutamente la pena fare un giro nella Kiebachgasse, una stradina parallela alla Erzherzog-Friedrich-Straße. Questa strada si trasforma, a dicembre, in vicolo delle favole: ritroverete i personaggi delle favole più famose che dall’alto di facciate, balconi e cuspidi osservano i passanti. Proseguimento per Trento o dintorni, sistemazione in hotel, cena e pernottamento

 

QUINTO GIORNO:  TRENTO o DINTORNI – BOLOGNA – ROMA

Prima colazione in hotel e partenza per il rientro. Sosta a Bologna per pranzo libero e visita dei Mercatini Nel capoluogo emiliano l’appuntamento con la tradizione si rinnova ogni anno in occasione del Natale. Sotto il portico della chiesa di Santa Maria dei Servi, in Strada Maggiore e a pochi passi dalle due Torri, la Fiera di Santa Lucia è il luogo-simbolo del Natale bolognese. Fra le sue bancarelle vi sono addobbi per l’albero, decorazioni, articoli per il Presepe, dolci e idee-regalo.  Il tradizionale Mercatino di Natale, invece, si svolge in Via Altabella, nei pressi di Piazza Maggiore e della Basilica di San Petronio e sino all’Epifania consente una full immersion nell’atmosfera natalizia mentre luci e colori rinnovano il loro fascino nel reticolo di vie del centro storico, soprattutto nei borghi e sotto i portici dietro a Palazzo dei Bianchi, tra Piazza Maggiore e Piazza della Mercanzia, sede dal Medioevo del Mercato di Mezzo. Proseguimento per il rientro a Roma

 

Per motivi tecnici l’ordine delle visite potrebbe essere modificato

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: