Cerca nel sito
CRAL 06-68809216 Turismo 06 - 95550639
Data: 10 Ago 2018 - 19 Ago 2018
Tags
Località: Belgio, Lussemburgo
Prezzo: 970 €
Chiedi informazioni

Tour del Belgio e Lussemburgo in bus GT


Tour del Belgio e Lussemburgo flash

PROGRAMMA DI VIAGGIO:

10 AGOSTO:                              Roma – Milano o dintorni

Milano o dintorni Raduno dei partecipanti nei luoghi convenuti, sistemazione in Bus G.T. e partenza per Milano o dintorni. Pranzo libero lungo il percorso. Arrivo in hotel, sistemazione nelle camere riservate, cena e pernottamento

11 AGOSTO:                             Strasburgo

Prima colazione in hotel, partenza per Strasburgo. Pranzo libero lungo il percorso. Pomeriggio dedicato alla visita guidata della città: capitale dell’Alsazia e sede del Consiglio Europeo, è considerata una delle più belle città francesi. Si potranno vedere: la Cattedrale con la sua bellissima piazza e i monumenti principali come l’antico quartiere Petit France, il Barrage Vauban, la Casa Kammerzell. Al termine delle visite, sistemazione in hotel, cena e pernottamento

12 AGOSTO:                             Lussemburgo – Liegi

Prima colazione in hotel, partenza per Lussemburgo. Pranzo libero e visita guidata della città: il Lussemburgo è uno stato così piccolo che sulla maggior parte delle cartine dell’Europa non contiene neppure il suo nome per intero. Tuttavia, bellezza ed eleganza compensano ampiamente le sue lillipuziane dimensioni. Stimato membro dell’Unione Europea, modello della finanza internazionale, nonché punto di riferimento per la valutazione della qualità della vita in altri Paesi, il Lussemburgo gode di una prosperità spesso invidiata da Nazioni molto più grandi. I visitatori pagano i servizi che ricevono in proporzione, ma in cambio trovano uno spettacolare paesaggio verde solcato da corsi d’acqua e punteggiato di borghi rurali da fiaba. Panoramica degli esterni delle principali attrazioni del centro. Proseguimento per Liegi, sistemazione in hotel, cena e pernottamento

13 AGOSTO:                             Blegny – Namur – Annevoie – Liegi

Prima colazione in hotel, partenza per Blegny e visita guidata della miniera di carbone, fonte di ricchezza per la Vallonia fino agli anni Settanta. Durante il giro vengono mostrati ai visitatori gli ambienti di lavoro con delle ricostruzioni attraverso manichini. Non manca, poi, la visita all’impianto di lavaggio e di smistamento, il passaggio a meno 60 metri con la discesa nel pozzo della gabbia di estrazione è particolarmente toccante. Ancora, è possibile attraversare le gallerie, scoprire la presenza di una faglia e vedere in che modo funzionavano le macchine di abbattimento.  Proseguimento del viaggio verso Namur. Pranzo libero. Visita guidata di Namur: la città è situata in posizione panoramica nell’unico punto di confluenza fra i fiumi Mosa e Sambre. Il centro storico conserva importanti memorie medievali risparmiate dagli eventi bellici del secolo scorso; tra tutte svetta la sagoma del trecentesco torrione rotondo del “Beffroi”, resto delle mura antiche ora tutelato dall’Unesco quale Patrimonio dell’Umanità. Proseguimento del viaggio per Annevoie e visita ai Giardini, i soli giardini d’acqua che sono annoverati tra i più belli d’Europa. È possibile scoprire questi giardini d’acqua del XVIII secolo, classificati patrimonio maggiore della Vallonia dove regna il fascino della natura e passeggiare tra i vialetti a perdita d’occhio, decine di cascate, fontane, bacini e stagni delimitati da alberi maestosi.  Rientrando su Liegi sosta al Castello di Modave, magnifica costruzione del XVII secolo. Inserito nelle liste del Patrimonio Maggiore della Vallonia, questo edificio storico è attualmente proprietà di Vivacqua, azienda idrica belga. Cena e pernottamento in hotel.

14 AGOSTO:                             Liegi – Lovanio – Bruxelles

Prima colazione in hotel, mattinata dedicata alla visita guidata della città di Liegi: è la capitale storica della Vallonia. Indipendente da quasi 1000 anni, è la città delle libertà per eccellenza, spesso conquistate versando il suo stesso sangue, nonché il primo principato vescovile in tutta la storia della chiesa. È anche la città di Carlo Magno, di Georges Simenon e sede di un’importante università. Il Palazzo dei principi vescovi, che ospita al proprio interno i dipartimenti di giustizia e del governo provinciale, è uno dei monumenti e dei simboli più importanti della città. Qui si possono ammirare testimonianze di stili diversi, fra cui il gotico e il rinascimentale. Proseguimento del viaggio verso Lovanio, pranzo libero e visita guidata della città: sede della più antica università del Belgio e tra le più antiche d’Europa è famosa anche per la birra che si produce fin dal XIV secolo. il Centro storico presenta edifici di grande pregio tra i quali il municipio che si affaccia sulla Piazza del Mercato e la Chiesa di San Pietro con la Bella Torre campanaria. Proseguimento per Bruxelles, sistemazione in hotel cena e pernottamento

15 AGOSTO:                             Bruxelles

Prima colazione in hotel, giornata dedicata alla visita guidata di Bruxelles: è la città in cui, più di ogni altra, si respira un’atmosfera particolare. Crocevia di molteplici culture europee ed extraeuropee, Bruxelles è la città cosmopolita per eccellenza che ha fatto dell’integrazione tra lingue e tradizioni diverse il suo punto di forza. Ammireremo la Grand Place, la statuetta simbolo della città del Menneken Pis, il quartiere del Sablon, il parco Laeken e la Residenza Reale. Simbolo dell’Unione Europea, il Parlamento domina il quartiere Europeo di Bruxelles. Partendo da Place Léopold, scoprirete edifici straordinari, piazze e parchi tutti da scoprire. Pranzo libero. Al termine delle visite rientro in hotel, cena e pernottamento

16 AGOSTO:                             Bruges – Gand – Bruxelles

Prima colazione in hotel, mattinata dedicata alla visita guidata di Bruges: l’affascinante capoluogo delle Fiandre nel 2000 è stato proclamato Patrimonio dell’umanità dall’UNESCO per il suo centro storico medievale sapientemente conservato. Per i suoi tanti canali è chiamata la “Venezia del nord”. Visita del centro storico e della stupenda Piazza Markt dove talvolta si vedono le donne lavorare i merletti sulla soglia di casa. Pranzo libero. Proseguimento del viaggio verso Gand e visita guidata: il centro storico di questa tipica e suggestiva cittadina sui canali vanta il patrimonio artistico più vasto delle Fiandre con oltre 400 monumenti classificati, tra cui la cattedrale di San Bavone che custodisce il famoso Agnello Mistico, capolavoro dei fratelli van Eyck. Rientro in hotel, cena e pernottamento

17 AGOSTO:                             Bouillon – Treviri – Strasburgo

Prima colazione in hotel, partenza per Bouillon per vedere una delle Fortezze più imponenti d’Europa: La Fortezza di Bouillon, che sorge su tre picchi rocciosi sovrastanti il fiume Semois. È uno straordinario edificio storico situato nella provincia del Lussemburgo, in Vallonia. Questo castello, con il suo dedalo di corridoi e le sue enormi sale con soffitto a volta, è considerato come il più antico e interessante monumento dell’età feudale in Belgio. Pranzo libero. Proseguimento del viaggio verso Treviri dove ci attende la visita della città universitaria che fu una delle capitali dell’Impero Romano. Trier si scopre a piedi, una passeggiata attraverso la città è una passeggiata attraverso i secoli: numerose sono le testimonianze dell’epoca romana (la città fu fondata dai romani ufficialmente nel 16 a.C.), prima di tutto la magnifica Porta Nigra, ma si incontra anche il medioevo: ci sono chiese in stile romanico come l’imponente Duomo, e testimonianze dell’arte gotica (la Liebfrauenkirche), si vedono palazzi rinascimentali e case in stile barocco, e infine il castello dei vescovi-principi elettori, espressione dell’arte rococò. Proseguimento del viaggio per Strasburgo, arrivo in hotel, sistemazione nelle camere riservate, cena e pernottamento

18 AGOSTO:                             Friburgo – Milano o dintorni

Prima colazione in hotel, partenza per Friburgo e visita guidata della città: il centro storico di Friburgo con le sue due grandi porte monumentali e le sue case medievali invita a una piacevole passeggiata lungo i suoi vicoli, pavimentati con ciottoli provenienti dal reno. Cuore pulsante della vita cittadina è la coloratissima Piazza del Duomo con una serie di splendidi edifici e la magnifica Cattedrale la cui torre “filigranata” rappresenta un’opera magistrale dell’architettura gotica in Europa. Ovunque, in città, si trovano affascinanti memorie storiche come la Casa della Balena, dove soggiornò Erasmo da Rotterdam o il municipio, ex sede universitaria. Uno scorcio di vita medievale offre l’ex quartiere degli artigiani medievali. Pranzo libero Proseguimento del viaggio verso l’Italia. Arrivo a Milano o dintorni, sistemazione in hotel, cena e pernottamento

 

19 AGOSTO:                             Milano – Firenze – Roma

Prima colazione in hotel, partenza per il rientro in sede. Sosta nei pressi di Firenze per ricco pranzo finale. Proseguimento per il rientro con arrivo previsto in serata.

Per motivi tecnici l’ordine delle visite potrebbe essere modificato

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: