Cerca nel sito
CRAL 06-68809216 Turismo 06 - 95550639
Data: 14 Giu 2019 - 21 Giu 2019
Tags
Località: San Pietroburgo, Mosca
Prezzo: € 1380
Chiedi informazioni

Tour  Mosca e San Pietroburgo

russia flash ESTATE 2019 (1)cr

Programma Viaggio Mosca – San Pietroburgo

 

1° GIORNO – ROMA / MOSCA
Partenza da Roma con volo di linea della Aeroflot alla volta di Mosca. Arrivo e disbrigo delle formalita’ d’ingresso nel paese. Incontro con la nostra assistente e trasferimento all’HOTEL HOLIDAY INN TAGANSKI**** e sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento in albergo.
2° GIORNO – MOSCA
Prima colazione in albergo. In mattinata visita della citta’ durante la quale ammireremo tra l’altro la piazza Rossa, la Cattedrale di San Basilio (esterno), GUM e il parco Zaryadye, il Teatro Bolshoi, il palazzo del KGB e la Cattedrale del Cristo Salvatore. Pranzo in ristorante e nel pomeriggio visita guidata dei territori del Cremlino con ingresso a 2 Cattedrali. Al termine della visita rientro in albergo per la cena ed il pernottamento.
3° GIORNO – MOSCA
Prima colazione in albergo. Partenza per Sergiev Posad e visita guidata della Trinità Lavra del monastero di San Sergio. Pranzo in ristorante e pomeriggio a disposizione senza pullman e guida. In serata cena e pernottamento in albergo.
4° GIORNO – MOSCA / SAN PIETROBURGO
Prima colazione in albergo. In mattinata visita guidata della bellissima Metropolitana Moscovita. Le stazioni sembrano sale di palazzi ottocenteschi con mosaici, dipinti, lampadari imponenti, statue e visiteremo la Via Arbat, simbolo di Mosca con gruppi musicali che suonano a tutte le ore, pittori e poeti, oltre a negozi che vendono di tutto, dalle famose matrioske a gioielli e vestiti di marca, a metà prezzo. Trasferimento alla Stazione di Mosca e partenza con treno veloce alla volta di San Pietroburgo. Pranzo al sacco in treno. Dopo 4 ore di percorrenza arrivo a San Pietroburgo ed incontro con il nostro assistente. Trasferimento all’HOTEL PREVISTO e sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento in albergo
5° GIORNO – SAN PIETROBURGO
Prima colazione in albergo e visita panoramica della città: i canali della Neva, il Piazzale delle Colonne Rostrate, l’Ammiragliato, la Grande Moschea e la Piazza del Palazzo d’Inverno. Passeggiata lungo la Prospettiva Nevskij, un’immensa parata di monumenti ed edifici storici. Questo corso, compreso tra l’Ammiragliato e il Monastero di Aleksandr Nevskij, è il cuore pulsante della vita cittadina. Vista della Chiesa Del Sangue versato. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita della Fortezza dei Santi Pietro e Paolo: costruita nel cuore dell’omonima fortezza dalla quale prese poi avvio lo sviluppo della città, è sicuramente la più famosa di San Pietroburgo. All’interno, in un tripudio di colonne, decori e lampadari, sono conservate le tombe dei Romanov. Rientro in albergo per la cena ed il pernottamento.
6° GIORNO – SAN PIETROBURGO
Prima colazione in albergo. In mattinata visita al fantastico Museo dell’Hermitage. L’Hermitage è indubbiamente il museo più importante di San Pietroburgo e tutti coloro che vengono in questa città non possono saltare questa tappa fondamentale. Il Museo dell’Hermitage, presente nel Palazzo d’Inverno, è uno dei più importanti al mondo per dimensioni ed opere contenute. Se si volesse visitare tutte le sale dell’Hermitage (che sono 350), si dovrebbe percorrere la distanza di ben 10 chilometri grazie ai suoi oltre 3 milioni di pezzi esposti… I nomi più importanti che figurano nella lista degli artisti rappresentati sono altisonanti: Matisse, Picasso, Gauguin, Gros, Renoir, Rembrandt, Cezanne, Monet. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio rilassante mini crociera lungo i canali della citta’. Cena e pernottamento in albergo.
7° GIORNO – SAN PIETROBURGO
Prima colazione in albergo e partenza per la visita di Tsarskoe Selo (Pushkin). La visita ha inizio con lo splendido Parco. Il parco principale, direttamente dietro al Palazzo di Caterina, fu realizzato durante il regno dell’imperatrice Elisabetta da un team di architetti sotto la supervisione del Rastrelli. Il parco inglese, che corre a sud della Galleria Cameron, possiede un varia gamma di splendidi edifici e monumenti, come l’Ammiragliato, la Grotta e l’affascinante Ponte di Marmo. Al centro del lago c’è una piccola isola sulla quale c’è una sala che un tempo era utilizzata per i concerti e la Colonna Chesma, una versione bianca delle Colonne rostrale a San Pietroburgo. A ovest del lago si trova l’area del parco conosciuta come il “parco italiano”. Questa sezione contiene una serie di edifici pittoreschi, tra cui il Padiglione cinese e l’imponente terrazza di granito, progettata da Luigi Ruska, con grandi copie di statue classiche. Successiva visita al Palazzo di Caterina: la splendida residenza, progettata da Rastrelli, è un bell’esempio di rococò russo dalle tonalità turchese e bianco con inserti dorati nella facciata. Il percorso si snoda tra ambienti sfarzosi come la Sala Grande rivestita di specchi, intagli dorati e decorazioni; ma il palazzo è famoso principalmente per la Camera d’Ambra, rivestita di preziosa resina fossile. Pranzo in ristorante e rientro a San Pietroburgo. Pomeriggio libero. Cena e pernottamento in albergo.
8° GIORNO – SAN PIETROBURGO / ROMA
Prima colazione in albergo e trasferimento all’aeroporto di San Pietroburgo per la partenza del volo diretto alla volta di Roma

Per prenotazioni e info 06-95550639    turismo@cralcomuneroma.it