Cerca nel sito
CRAL 06-68809216 Turismo 06 - 95550639
Data: 30 Dic 2019 - 02 Gen 2020
Località: Campania
Prezzo: 515 €
Chiedi informazioni

Capodanno in Campania con bus GT

Spettacolari fuochi d’artificio con vista sul Golfo


capodanno campania in bus flash viaggi c

PROGRAMMA DI VIAGGIO:

1° GIORNO:                           Roma – Napoli – Lettere Ore 08.00 incontro dei partecipanti a Roma Piazzale Ostiense, sistemazione in Bus G.T. e partenza per Napoli. Arrivo e visita guidata delle Chiese di San Nicola, San Ferdinando e Santa Marta: oltre ad essere delle Chiese Monumentali molto belle con affreschi del Solimena, opere del Guarini e di Tito Angelini custodiscono dei graziosissimi presepi napoletani. Oggettistica in argento, abiti realizzati con tessuti di San Leucio e i principali artisti napoletani che diventano pastori; la Napoli più nobile trasformata in uno spicchio di Betlemme con il ponte di Chiaia al posto della grotta. Affascinanti esposizioni di arte presepiali, piccole opere d’arte da ammirare! Pranzo libero e tempo a disposizione per poter passeggiare nel centro storico fino a San Gregorio Armeno, gustando un ottimo caffè e/o squisite sfogliatelle nelle tante e rinomate pasticcerie del centro storico. Nel tardo pomeriggio trasferimento a Lettere, sistemazione in hotel, cena e pernottamento

2° GIORNO:                           Ville di Stabia – Pastificio di Gragnano Prima colazione in hotel, partenza per la visita guidata delle Ville di Stabia presso la collina di Varano, che con i suoi resti archeologici offre un esempio delle cosiddette ville di otium, con impianti termali, portici e ninfei elegantemente decorati, esedre e terrazze con vista sul mare. La prima villa che s’incontra nel percorso archeologico è Villa San Marco, così denominata per la cappella settecentesca dedicata al Santo, che sorgeva nella zona nel ‘700.L’originario impianto assiale di epoca augustea fu modificato in età claudia, con l’aggiunta di un giardino con triportico e piscina, e di un porticato superiore con colonne tortili. Segue Villa Arianna, così chiamata per la grande pittura mitologica rinvenuta sulla parete di fondo del triclinio, è in parte ancora interrata. Al termine trasferimento a Gragnano e visita di un noto pastificio che produce pasta artigianale trafilata in bronzo. Degustazione di tre tipi di pasta speciale. Possibilità di acquistare la pasta e altri prodotti tipici locali. Al termine sosta su uno spettacolare belvedere per un brindisi di addio all’anno 2019. Trasferimento in hotel, Gran Cenone di Capodanno con musica dal vivo, balli e fuochi d’artificio.

3° GIORNO:                           Lettere la Chiesa di Sant’Anna ed il Castello Prima colazione in hotel, mattinata libera con possibilità di raggiungere a piedi la monumentale Chiesa di Sant’Anna. Pranzo di Capodanno in hotel. Nel pomeriggio trasferimento per visitare il Castello di Lettere: durante il X secolo la città e l’area circostante entrarono a far parte dei territori sottoposti alla città stato di Amalfi. Lettere sotto il ducato di Mansone III, ebbe la funzione di controllo del confine nord est del ducato, e in particolare del valico di pino Agerola, uno dei due importanti punti di accesso al territorio provenendo dalla piana sarnese. Oggi si è conservato fino a noi purtroppo non integro ma comunque ha mantenuto gran parte degli elementi della fortificazione originale. Per come lo vediamo oggi, il Castello di Lettere mostra principalmente le modifiche apportate durante la fase militare angioina. Ma nella sua storia, l’edificio ha attraversato ben cinque fasi di costruzione. A dicembre 2017, poi, è stato istituito il Parco Archeologico del Castello di Lettere. Il percorso museale permette di visitare la rocca, chiamata Torre del Grano, e il mastio. Il Castello di Lettere oggi è usato anche per organizzare diversi eventi, ad esempio ogni anno vi si svolgono durante questo periodo i Mercatini di Natale. Rientro in hotel, cena e pernottamento

4° GIORNO:                           Sorrento – Roma Prima colazione in hotel, trasferimento a Sorrento e visita guidata della città attraversando caratteristici vicoli. Tempo libero per lo shopping e pranzo in ristorante. Partenza per il rientro in sede.

 

Per motivi tecnici l’ordine delle visite potrebbe essere modificato