Cerca nel sito
CRAL 06-68809216 Turismo 06 - 95550639
procida
Data: 01 Giu 2018 - 03 Giu 2018
Località: Campo Miseno, Procida e Cuma
Prezzo: 245 €
Chiedi informazioni

Campo Miseno, Procida e Cuma

CAPOMISENO PROCIDA E CUMA 1 GIUGNO
procida

Procida

 Programma di viaggio

PRIMO GIORNO:             Roma – Capo Miseno – Pozzuoli Ore 07.00 raduno dei partecipanti nei luoghi convenuti, sistemazione in Bus G.T. e partenza per Capo Miseno.  Arrivo e visita guidata al Sacello degli Augustali, Grotta della Dragonara, Teatro Romano e Piscina Mirabilis. Luoghi unici al mondo, un tuffo nel passato dove le esperte guide interne sapranno farvi rivivere il fascino del passato. Pranzo libero. Nel pomeriggio visita guidata della vicinissima Solfara: La Solfatara di Pozzuoli è senz’altro il più interessante vulcano dei Campi Flegrei, un comprensorio a nord di Napoli costituito da circa 40 antichi vulcani. Con un’estensione di circa 33 ettari, essa è un’oasi naturalistica che offre gli spunti per una interessante passeggiata con la presenza, oltre che dei noti fenomeni vulcanici, quali le fumarole, le mofete ed i vulcanetti di fango, anche di zone boschive e di zone di macchia mediterranea nonché di alcune singolarità naturali, geologiche, botaniche e faunistiche. La Solfatara di Pozzuoli offre l’occasione per una tranquilla passeggiata in un’area ricca di verde naturale, al riparo dagli abituali rumori della città. I veicoli privati e gli autobus turistici dispongono di un ampio parcheggio nelle zone adiacenti l’ingresso, il percorso è solo pedonale. Numerosi cartelli indicatori e didattici accompagnano il visitatore lungo il percorso e forniscono informazioni sugli innumerevoli punti caratteristici e le peculiarità naturali. Al termine trasferimento in hotel, cena e pernottamento

SECONDO GIORNO:       Procida Prima colazione in hotel, trasferimento al porto, incontro con la guida ed imbarco per Procida. Effettueremo un tour sulle orme del capolavoro cinematografico che ha contribuito a rendere celebre Procida nel mondo. Il tour prevede lo spostamento in mini taxi al borgo di Terra Murata da dove, a piedi, si scenderà a quello di Marina Corricella ormai noto a tutti come il villaggio del Postino.
Pranzo in ristorante a base di pesce. Attraversando stretti vicoletti ritorneremo al porto per gustare il dolce tipico dell’Isola. Tempo libero. Imbarco per Pozzuoli, trasferimento in hotel, cena e pernottamento

TERZO GIORNO:              Cuma – Roma Prima colazione in hotel, partenza per la visita al parco archeologico di Cuma la più antica tra tutte le colonie che i greci fondarono in Italia e Sicilia. Luogo incantevole, magico e sacro posizionato su un promontorio in prossimità di scali naturali alle spalle del monte Grillo. Visiteremo il tempio di Apollo, e parleremo dei culti a lui dedicati, e l’antro della Sibilla cumana ricordata nel VI libro dell’Eneide di Virgilio, Sibilla con doppia funzione di sacerdotessa di Apollo e veggente che vaticinava sui destini delle persone. Pranzo e tempo libero. Partenza per il rientro a Roma

Per motivi tecnici l’ordine delle visite potrebbe essere modificato

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: